Vi presentiamo una delle realtà meravigliose che contribuiscono ogni giorno a rendere il Made in Italy un simbolo di cui essere orgogliosi!

Quando i nostri ospiti ci chiedono come arricchire la loro vacanza con un’esperienza unica, abbiamo sempre la risposta giusta da dare, proponendo attività ed escursioni che rispecchiano i loro gusti e li aiutino a scoprire meglio un territorio straordinario come quello del Lago di Garda.

Collaborare con diversi partner della zona, ci permette di portare l’Enjoy Garda Hotel oltre i confini di Peschiera e far conoscere delle realtà meravigliose che contribuiscono ogni giorno a rendere il Made in Italy un simbolo di cui essere orgogliosi. Uno di questi partner di fiducia è l’Azienda Agricola Corte Quaiara, situata a San Giorgio in Salici, a soli 15 minuti da noi. Qui i nostri ospiti hanno l’opportunità di assaporare i migliori vini delle Colline Moreniche e soprattutto vedere di persona cosa vuol dire fare il vignaiolo al giorno d’oggi.

Le dolci Colline Moreniche

Prima di svelare i segreti di Corte Quaiara, scopriamo di più sul territorio dove nascono e vivono i suoi vigneti e perché vale la pena visitarlo. Le Colline Moreniche si estendono tra la sponda meridionale del Lago di Garda e la pianura mantovana, chiusa tra il fiume Mincio a est e il fiume Chiese a ovest. È in questa zona che si apre agli occhi un’area naturale con paesaggi di grande bellezza e suggestione, sottoposta a vincolo ambientale, nonché di notevole interesse pubblico grazie anche ai piccoli borghi, i castelli, i palazzi storici e i forti che raccontano la sua storia e di chi vi ha vissuto.

Le Colline Moreniche si caratterizzano da dolci profili che si alternano in un gioco di conche e rilievi, con frammenti di specchi d’acqua sorgiva a memoria dell’antico ed enorme ghiacciaio che migliaia di anni fa modellò le forme di questo incantevole habitat. Boschi rigogliosi, coltivazioni e vigneti rivestono queste verdi colline coronate di cipressi, donando all’accumulo di detriti lasciati nel corso delle varie ere geologiche un aspetto unico nel suo genere.

Ed è proprio in questo luogo dal fascino intramontabile che proviene la tradizione vinicola del Garda, regalandoci di anno in anno vini di grande valore e dal gusto inconfondibile. Come quelli di Corte Quaiara.

Alla scoperta di Corte Quaiara

Per conoscere una realtà non c’è niente di meglio che ascoltare – in questo caso leggere – le parole di chi l’ha fondata e la vive ogni giorno. Ecco perché abbiamo pensato di fare una breve intervista a Giovanni Montresor e capire insieme a lui quali esperienze si possono fare nella sua Corte Quaiara.

Da dove nasce il tuo amore per il vino?

Senza dubbio la mia passione è innata. È dentro di me da quando sono bambino, è nelle mie vene. Oggi rappresento la quarta generazione di una cantina che ha più di 120 anni di storia. Ho iniziato nel 2013 riportando in auge i vigneti di mio nonno materno sulle Colline Moreniche, utilizzando esclusivamente uvaggi di mia produzione.

Quali sono le esperienze che i visitatori possono fare grazie a voi?

In primis direi toccare con mano l’artigianalità del vino. Si parte con una visita al vigneto per capire le varie fasi di produzione, poi andiamo a visitare la parte dedicata alla vinificazione, e si può vedere da vicino come lavoriamo in cantina, la fase dell’affinamento e l’assaggio finale. L’esperienza che proponiamo quindi non è solo “bere un bicchiere di vino”, ma toccare con mano il lavoro in una vera cantina.

Quali sono i vostri vini più apprezzati?

Ognuno ha le sue preferenze in fatto di gusti, ma quel che è certo è che a Corte Quaiara non si assaggiano vini comuni. Tra i più apprezzati comunque, e ai quali anch’io sono molto affezionato, c’è il Pinot Grigio Amphora, che nasce da uve di Pinot Grigio in purezza su un terreno che trasmette al vino tutta la sua sapidità e mineralità, con un sottofondo costante di frutta matura. Di particolare poi abbiamo l’Oseleta in purezza, un uvaggio che in pochi trattano in questa zona, caratterizzato da un colore rosso rubino, con una lucentezza e una trasparenza tipiche delle uve rosse veronesi. Termino con il blend Obardi, che prende il nome da Antonio Obardi, storico viticoltore di Corte Quaira e mio mentore. Syrah, Petit Verdot, Teroldego e Merlot sono i vitigni di questo rosso con riflessi granati e svariati sentori di frutta matura, soprattutto di sottobosco.

Parliamo della vita da vignaiolo: quali sono le maggiori difficoltà di questo mestiere?

È una continua sfida con la natura: lavori sodo per mesi, poi arriva una grandinata e perdi tutto, quindi non fai produzione… Nella nostra azienda agricola usiamo solo la nostra uva, perciò dobbiamo sempre preoccuparci che un evento meteorologico importante non distrugga in pochi minuti ciò per cui abbiamo lavorato duramente. Il cambiamento climatico è un fattore che pesa parecchio e ci costringe a lavorare sempre più di precisione. Poi ovviamente ci sono le sfide commerciali da affrontare, ma quelle ci sono da sempre.

Grazie mille Giovanni per questa breve intervista, non vediamo l’ora che gli ospiti dell’Enjoy Garda Hotel possano arricchire la propria vacanza con un’esperienza in cantina per conoscere da vicino il mondo dei vignaioli di oggi. Trasforma in realtà il tuo interesse: se soggiorni da noi saremo felici di prenotare per te una visita con degustazione a Corte Quaiara!

Dove siamo

Quando si dice "collocato in posizione strategica", beh ecco, quelli siamo proprio noi. Tanto per farvi capire, l’Enjoy si trova:

1km uscita autostrada
5 minuti stazione ferroviaria
10 min a piedi centro storico e riva del Lago
Pochi km dai centri termali del Garda
2km da Gardaland
A pochi passi dal Ospedale Pederzoli

Come raggiungerci

Per noi è importante mettervi a disposizione tutto ciò che serve per vivere, conoscere e capire davvero il nostro territorio, perché vi possiate sentire a casa, parte della nostra grande famiglia.

Peschiera è un ottimo punto di partenza per visitare le tre sponde del Garda (la nostra, quella veneta, ma anche la lombarda e la trentina), ognuna con le sue caratteristiche, le proprie tradizioni, i prodotti tipici e i vini d’eccellenza.

RICHIEDI UN'OFFERTA PERSONALIZZATA

Enjoy Garda Hotel - © 2021