LA PASTA FATTA A MANO DI MAMMA ELVIRA

Prenota online

LA PASTA FATTA A MANO DI MAMMA ELVIRA

Presso il nostro Ristorante italiano - Sugo la produzione giornaliera della pasta fatta in casa è un must che apre la giornata del nostro Chef Riccardo. Ma c’è di più: su richiesta (ed è accaduto in più di un’occasione) mia mamma, Elvira, viene coinvolta in show cooking artigianali che spaziano dalla preparazione dei primi piatti a quella di dolci tipici della nostra terra!

Intanto, per farvi venire l’acquolina in bocca, vi sveliamo i segreti della ricetta doc per fare in casa i Tortellini di Valeggio, protagonisti del menù alla carta del Ristorante italiano - Sugo interno all’Enjoy!


Ingredienti per il ripieno:  
sedano, carote, cipolla, olio extravergine d’oliva del Garda, carni miste (maiale, polpa di vitello, stracotto di manzo, fegatini di pollo), sale, noce moscata, 1 uovo.


Come preparare il ripieno dei tortellini:
Cuocete a fuoco lento nel burro le carni di manzo, di maiale e di vitello ed i fegatini separatamente con battuto di cipolla carote e sedano e mazzetto aromatico, irrorandole di vino bianco (Garganega o Custoza). Macinare tutto, lasciar raffreddare ed infine aggiungere un uovo sbattuto per mantecare ed un pizzico di noce moscata.


Ingredienti per la pasta sfoglia:
8 - 10 uova, 1 kg di farina bianca e 200 gr di semola di grano duro o granito.


Come preparare i tortellini:
Stendete la sfoglia sottilissima, ottenuta impastando uova e farina, e tagliatela a quadretti di 3 cm di lato. Al centro di ognuno di questi sistemate un cucchiaino di ripieno; richiudeteli, dando loro la caratteristica forma del tortellino. Lasciateli asciugare un poco e cuoceteli poi nel brodo bollente per un paio di minuti.


Serviteli caldissimi e conditeli con burro fuso dorato insieme a foglie di salvia, e per chi lo desidera, una manciata di Grana Padano grattugiato.